AUTO ELETTRICA, FOTOVOLTAICO e ACCUMULO. Come funziona?

5 feb 2021
173 419 visualizzazioni

Grazie a JB CARS ed a JAGUAR bit.ly/2BmSfRx sono riuscito a raccontarvi cos'è l'economia circolare energetica della quale, la macchina elettrica, è l'anello che chiude il cerchio. Ovviamente il discorso è ben più lungo, complesso e sfaccettato, ma partiamo da questa "infarinatura" che poi approfondiremo venerdì 12 febbraio, sul mio canale ITworlds, in LIVE con JAGUAR (veicoli elettrici), JB CARS (concessionaria) e SOLARPLAY (impianti fotovoltaici, accumulo e bonus fiscali) ai quali potrete fare tutte le domande che vorrete. Potete iniziare ad anticiparle nei commenti.
CONTINUA SU: andreagaleazzi.com/auto-elettrica-fotovoltaico-accumulo-come-funziona
I MIEI SMARTPHONE PREFERITI amzn.to/2pDZY7k
LE MIGLIORI OFFERTE TECNOLOGIA bit.ly/3b261p6
LE MIGLIORI OFFERTE CINA bit.ly/2y6xpUk
LE MIGLIORI OFFERTE CASA bit.ly/2x9LXmk
LE MIGLIORI OFFERTE MODA bit.ly/2YVF3L3
MIE MAGLIETTE amzn.to/39PQysD
MIA ATTREZZATURA
Luce a cerchio LED rgb amzn.to/2ZuJCOt
Supporto Ventosa amzn.to/2CdKqf4
Cam VLOG amzn.to/2BRaiPX
Action cam GoPro8 amzn.to/39TT2Fj
Action cam 360 GoPro Max amzn.to/2SGOAUn
Camera in studio amzn.to/38IjDov

Commenti
  • Ma la vita delle batterie?

    Max MasinMax Masin13 ore fa
  • Ciao, Ma tutta quella legna x il camino ? La usa per il Doblo ? Mauro

    MauroMauro14 ore fa
  • La mia paura con l'elettrico, è la strada imprevista, ovvero, parto al mattino faccio il mio viaggio, torno a casa con la batteria quasi a secco, attacco l'auto alla ricarica, e sopraggiunge l'imprevisto, mi viene voglia di andare a cena, devo andare al pronto soccorso, mi chiama mia madre che ha un problema e devo percorrere 70km tra andare e tornare, ma non ho il tempo di ricaricare l'auto, che faccio? L'auto non viene usata solo per i tragitti previsti.

    diego mainardidiego mainardi18 ore fa
  • Ma levati la museruola

    Borghi BorghiBorghi Borghi3 giorni fa
  • Ma anche il rappresentante dopo 500km si fermerà, no? Allora va bene la tesla

    DragoonDark97DragoonDark973 giorni fa
  • Ho fatto la stessa identica cosa..... Fotovoltaico da 6kw con accumulatore da 10kw, pompa di calore, cappotto e serramenti con il bonus 110% e sono in attesa dell'arrivo della nuova cupra leon hybrid 245cv.

    Marco SorcinelliMarco Sorcinelli7 giorni fa
    • ben fatto

      CHISSE NEFREGACHISSE NEFREGA4 giorni fa
  • Ragazzi ferma ferma .... Gli impianti fotovoltaici io li monto tutti i giorni e se posso permettermi di dare un consiglio a tutti è .... fatelo! Con Accumulo ma NON sperate mai (...per il momento = almeno 5 anni secondo me ) di ricaricare una macchina del genere con l'impianto e l'accumulo. L'impianto da 6 kW con un accumulo fotovoltaico di 10 kWh vi permetterà di avere un bel risparmio sulla spesa dell'energia elettrica e del riscaldamento ma per un veicolo elettrico da 50-90 kWh occorrerebbe un impianto da almeno 20 kW (quindi trifase e mi fermo qui con la potenza perché dopo i 20 kWp occorrono tutta una serie di permessi e pratiche che non varrebbe la pena affrontare se non almeno per impianti da 40-50 kWp a salire) ed un accumulo fotovoltaico da almeno 30 kwh per cercare di ricaricare un ibrido plug-in . Ecco quest'ultimo secondo me è alla portata di un impianto fotovoltaico con accumulo ed è fattibile anche la ricarica da casa con una wall-box senza impianto

    giovanni quattrominigiovanni quattromini8 giorni fa
  • Maserati

    Matteo CastagnaMatteo Castagna9 giorni fa
  • Porsche

    Matteo CastagnaMatteo Castagna9 giorni fa
  • Quanto ha speso auto + impianto a casa?

    Lorenzo ZuLorenzo Zu9 giorni fa
  • Succede un emergenza di notte ti attakki al c”””o!!

    Catvllo NccCatvllo Ncc11 giorni fa
  • Praticamente la pompa di calore ibrida funziona in elettrico quando non deve riscaldare...mi pare vincente come opportunità :) Sto monitorando da un pezzo il tema auto elettriche, ma possiamo scordarci (per il momento) una casa completamente elettrica e l'auto elettrica "con carburante incluso" visto che in inverno è assolutamente possibile che la produzione del fotovoltaico rasenti lo zero... Ho una casa completamente elettrica dove il gas non è nemmeno stato portato, e posso garantire che nei 3/4 mesi più freddi se nevica o ci sono giornate particolarmente brutte tutto l'impianto va in sofferenza e serve un impianto domotico per gestire tutto il giochino in maniera dignitosa

    Andrea BonattiAndrea Bonatti11 giorni fa
  • Molto interessante, dovrebbero farlo fare senza costi anche perché il bonus è vero che c'è ma i soldi vanno comunque tirati fuori subito e solo dopo te li restituisco a rate. A un'altra cosa pannelli fotovoltaici e pompa di calore allora mi spiegate del perché il tipo è pieno di legna da ardere, che tra l'altro nei periodi invernali non è consentito usare

    Marco ManziniMarco Manzini13 giorni fa
  • Ottima domanda: "Perchè devi ricaricare all'Ikea"? Gran bel video

    Michele CattaniMichele Cattani15 giorni fa
  • in due in auto con la mascherina fate propio vedere la schiavitu imposta complimenti pecore siete un esempio medi in merda italia pecore da condure a,l mattatoio per decreto schiavitu

    Livio BertoldiLivio Bertoldi15 giorni fa
  • VENDITORI DI FUMO.

    COMANDANTEDRAGOCOMANDANTEDRAGO15 giorni fa
  • Il finale è da premiare 😄 !! P + P = 10 e lode

    adil Akadil Ak16 giorni fa
  • E io per fare 80 km spedò tutti quei sodi ma

    Intermare 25Intermare 2517 giorni fa
  • Ma levate ste mutande dalla faccia

    Intermare 25Intermare 2517 giorni fa
  • ♻️🔋👏💪🔝❤️

    Matteo TortelloMatteo Tortello18 giorni fa
  • Primo giorno in 3a superiore indirizzo meccanica, anno 2001, il prof di meccanica alla prima lezione con noi ci disse:" sappiate che il futuro per le auto sarà elettrico, il tempo che la gente esca dal concetto che il motore è prestazionale solo perché fa tanto rumore e prenderà il volo perché le prestazioni elettriche, sono su un altro pianeta, batterie permettendo🤯❤️

    claudio Bressaniniclaudio Bressanini18 giorni fa
  • tutta la legna che ha in giardino?

    AntoAnto18 giorni fa
  • Mah, direi che sarebbe il caso di smetterla con questa propaganda sfacciata.

    Keyb_GKeyb_G18 giorni fa
  • Un v12 aspirato altro che sta merda qua

    Alessandro SpagnolAlessandro Spagnol19 giorni fa
  • "L'ELETTRICO.... E' UNA CAGATA PAZZESCA!!!"

    Tommaso ATommaso A19 giorni fa
    • perchè?

      Stefano BonaiutiStefano Bonaiuti19 giorni fa
  • Video per i soliti gonzi, che sono tanti. Pura demagogia per chi purtroppo di fisica ELEMENTARE non ne capisce nulla, come gran parte degli italiani, certo che la scuola italiana ha le sue colpe, ma con Internet in tasca non dovremmo essere ancora così plagiabili...

    Roberto BergamoRoberto Bergamo19 giorni fa
  • speriamo che tutti questi bonus poi non finiscano nuovamente ad aumentare gli oneri di sistema nelle bollette che poi paghiamo tutti, com'è successo per gli incentivi del fotovoltaico degli anni passati.

    kk sckk sc19 giorni fa
  • il suo consumo al momento era di 0,38 i quali venivano presi per 0,32 kw dai pannelli , 0,01 dalla batteria e 0,05 dalla rete ! >Totale 0,38 ! Una batteria di accumulo da 10Kw della lg costa 7700 euro ! In quel momento stava producendo 0,32 kw che se mettiamo 10 ore di ricarica produrrà 3,2kw ! Ovviamente era una giornata con poca luce ! Se si usasse tutto l'accumulo della batteria si potrebbero al massimo caricare 10Kw in un auto ! i restanti devono essere presi dalla rete ! per caricare un 'auto a casa ci vogliono tempi biblici ! Ci sono anche tantissimi altri motivi per cui non capisco questo entusiasmo ! tipo batteria caricata velocemente dura di meno , tipo 13 mila euro per cambiarla , tipo inefficiente in autostrada o quando ci sono situazioni meteo avverse etc etc Poi ho visto che il signore aveva il cortile strapieno di legna quindi mi sa che gli serve per il riscaldamento e non usa solo il gas e l'elettrico ! Se comprasse un'auto elettricami sa che dovrebbe installare altri 6 kw di pannelli per caricare l'auto e altra batteria di accumulo , in pratica spendere tra 12 e 15 mila euro per caricare un minimo l'auto ! Meglio prendere dalla rete e farsi installare un altro contatore da 6 kw solo per caricare l'auto !

    vito cannavòvito cannavò20 giorni fa
  • manca solo la sf 90 in quel garage

    gabriele Belardinelligabriele Belardinelli20 giorni fa
  • tutto bello , voglio vedere al primo botto piccolo o grande, le devono fare semplici, senza fronzoli inutili, allora si puo fare.

    Ulli PietUlli Piet20 giorni fa
  • Ho avuto una I-Pace per un anno intero (sono poi ritornato al gasolio) e posso trarre le seguenti conclusioni: le auto elettriche vanno bene SOLO in città. La maggior parte dei modelli che si limitano a dichiarare incredibili autonomie, non sono realmente godibili, proprio perchè ammesso di fare 300 o 400 chilometri, poi si va incontro a periodi di ricarica incredibilmente lunghi. Il problema delle colonnine - anche se nel video si parla di "roaming", non è stato assolutamente risolto: il 99% delle colonnine in giro per l'Italia si limita a ricaricare a pochissimi Kilowatt/H, dunque con "mostri " tipo I-Pace e Tesla ci si deve fermare per GIORNI a ricaricare!!!! L'elettrico è dunque ancora troppo, troppo immaturo.

    Alessandro GualtieriAlessandro Gualtieri20 giorni fa
  • Interessante. ..ma sta museruola era necessaria! ?😂

    Raffaello BottoniRaffaello Bottoni20 giorni fa
  • RINGRAZIATE FRACCARO DEL M5S ⭐⭐⭐⭐⭐

    Cesare CeccarelliCesare Ceccarelli20 giorni fa
  • finale bellissimo!

    Antonio D'annaAntonio D'anna21 giorno fa
  • comunque purtroppo non tutti abitiamo nella villetta.......o abbiamo un garage, ma vogliamo la macchina elettrica. Quindi vanno fatti servizi anche su chi deve "vivere" con le colonnine

    brikka69brikka6921 giorno fa
  • Il problema è alla base, l'elettrico va bene per le city car vivendo in città potendo ricaricare a casa. E' incomprensibile volersi infilare nel mercato di nicchia della tesla pensando che si allargherà. L'elettrico farà fallire molte aziende automobilistiche

    Ciro AvolioCiro Avolio21 giorno fa
  • Mi sapete spiegare perché il proprietario di questa casa abbia scelto questo sistema ibrido, cioè, perché usa anche il riscaldamento a metano e non solo la pompa elettrica? Grazie!

    Johannes PrallerJohannes Praller22 giorni fa
  • Si Andrea ma efficenza energetica di cosa che quello aveva 100 kg di legna buttata lì per terra se aspetta i pannelli lo trovano ibernato

    Mr DREIKMr DREIK22 giorni fa
  • 300w dai pannelli, per generare l'energia per ricaricare 50kw, che corrisponde a 166 ore che calcolando 12 ore di luce al giorno, ci vogliono solo 14 giorni, bene. Le auto elettriche sono una ciofeca, non paghi il bollo, ti scontano 10000€ e ancora nessuno se le prende...

    Ivan S.Ivan S.22 giorni fa
  • Ho bloccato il video dopo soli 4 minuti circa per me la in libertà e sentirsi liberi di muoversi di sapere che al momento di un rifornimento pochi minuti e sei di nuovo col vento in poppa non sono ancora pronto per l'elettrico penso che come me tantissimi altri utenti

    ALPEALPE22 giorni fa
  • Ottime soluzioni. Ma purtroppo ancora per pochi.

    FrancescoFrancesco22 giorni fa
  • Bello bello E poi ci sono paesi come l'Australia dove la benzina costa 70 centesimi e non esiste il bollo 😂

    Vladimiro MarianettiVladimiro Marianetti23 giorni fa
  • Ho 25 anni e credo che comprerò un elettrica 😂

    Marco ScalviniMarco Scalvini23 giorni fa
  • Ti fai la Jaguar da 50.000 e stai a guardare il pelo sui consumi? Direbbe De Sica: Ma che è sta cafonata? 😂

    John DoeJohn Doe23 giorni fa
  • Ahahaha "puttanaaa" grande!!

    Paolo viganoPaolo vigano23 giorni fa
  • Però tutto bello ma non si parla mai di costi post acquisto. Mi riferisco alle batterie di accumulo per esempio ( durata, efficienza, manutenzione sostituzione) oppure quelle della macchina. I pannelli fotovoltaici: quanto durano? quanto costa lo smaltimento? sono tutte informazioni che si fa fatica a reperire e quando le trovi sono generiche ed approssimative. Intendiamoci non voglio dire che non si deve fare la transizione all’elettrico però è giusto valutare e conoscere tutti gli aspetti.

    Paolo de FaveriPaolo de Faveri23 giorni fa
  • Non è vero che le elettriche hanno costi di manutenzione minori, e per avere un punto di ricarica fast in casa devi invertire almeno 3 mila euro, un impianto come quello del signore, solare con riscaldamento e accumulatore in corrente continua più la wallbox ci vorranno 30 mila euro. L' elettrico e ancora solo in vezzo per ricchi e poi non è vero che non inquinano, l' inquinamento e a monte ed a valle dei processi produttivi di questi apparati. La realtà è che non abbiamo nulla che possa sostituire il petrolio senza inquinare in maniera analoga e poi ormai tutte le compagnie petrolifere stanno prendendo in mano il mercato dell' energia elettrica, quando non ci sarà più un auto diesel ne a benzina chi credete che deciderà quanto pagheremo la corrente al kilowatt? I costi non cambieranno per le famiglie anzi aumenteranno e le compagnie che oggi guadagnano col petrolio guadagneranno con l' energia elettrica gli stessi soldi se non di più. Siamo ancora lontani anni luce....

    Orologiaccio NemoOrologiaccio Nemo24 giorni fa
  • Ciao @andreagaleazzi , credo che dovresti vedere il video che hanno fatto in risposta a questo tuo video.... interessante credo.ciaooo

    YOUTUBE_GOOGLE ANDROIDYOUTUBE_GOOGLE ANDROID24 giorni fa
  • Perche’ il proprietario della villetta in garage ha una wallbox senza possedere un’auto elettrica??? 🤔

    MatteoMatteo24 giorni fa
  • Così ogni 3 anni oltre al telefono devi cambiare anche l’auto che diventa obsoleta. Per fortuna però ci siete voi a comprare ste lavatrici così le case possono continuare a produrre i V8 👋

    Luca CapomagiLuca Capomagi24 giorni fa
  • questo è un video per ricchi

    WalloopWalloop25 giorni fa
  • Mascherina a più non posso, incentivi farlocchi... Ma ero ancora disposto a continuare a guardare... Poi ho visto la pompa di calore ibrida e ho lasciato! La pompa di calore ibrida è il male! Andate sul professionale, per carità!

    Lupo-BiancoLupo-Bianco25 giorni fa
  • Certo, tutto molto bello. C'è un piccolo MA. Non tutti hanno la villetta in provincia con il garage, tantissimi abitano nei mega condomini che sono sprovvisti di box e non parlo solo di grandi città, ma anche di piccoli paesini dove di palazzoni enormi ce ne sono tanti... E li a voja a trovare il box auto con l'impianto... P. S. Io sono a favore dell'elettrico e comunque ho trovato il tuo video molto interessante!

    AlbertoAlberto25 giorni fa
  • Il futuro è l’eliminazione del gas per una casa completamente elettrica

    Andrea FoAndrea Fo25 giorni fa
  • Molto bello e utile il video di Andrea. Fuori contesto (politico/economico) faccio però una piccola riflessione sulla distribuzione degli ecoincentivi. Il buon signor Davide sicuramente è in grado di vederci lungo, ha sicuramente facoltà economiche (se si compra una Jaguar) e quindi avrebbe intuito un risparmio anche se non avesse goduto del 100% degli incentivi economici. Quello che voglio dire è questo: se ci fossero degli scaglioni in base all'ISEE per accedere agli eco-incentivi non sarebbe più corretto? Esempio: ISEE < €45.000 : 100% INCENTIVI - ISEE > €45.000 e < €60.000: 80% INCENTIVI - ISEE > €60.000 50% INCENTIVI - ISEE > €100.000 20% INCENTIVI. Se fosse così non avremmo magari più fondi per aiutare l'elettrico oggi o nel prossimo futuro. Come? Eliminare totalmente il costo dell'aumento del contatore da 3Kw a 6Kw per ISEE < 45.000 per esempio. Con la stessa modalità togliere la fastidiosa "quota potenza" annuale. Un bonus fiscale per una Wallbox al 75% al posto di 50% sempre per ISEE con redditi "normali".... altro esempio Oppure se sono in condominio e il passaggio di 2 classi energetiche è impossibile e posso migliorare solo di 1 classe è corretto non avere aiuti? Oltre al 40% dello sconto sulla macchina elettrica per un ISEE sotto i € 30.000 si poteva garantire anche un prestito a tasso zero di € 10.000 per aiutare nell'acquisto... altro esempio. Per chiudere il mio discorso mi sembra che ci siano finanziamenti a pioggia per incentivare l'elettrico e l'ambiente che non sono proporzionati al reddito e quando questi fondi finiranno temo che ne avranno beneficiato di più le persone che potevano in questo periodo fare investimenti. Però l'ambiente lo aiuti di più se con gli stessi soldi fai passare 2 persone da una Twingo a benzina ad una Twingo elettrica piuttosto che il signor Davide a passare da una Jaguar a benzina ad una Jaguar elettrica. O no? Ovviamente questo intervento non vuole dire niente al signor Davide che fa benissimo ad usufruire di tutto quello che lo stato mette a disposizione e al servizio di Andrea che è utilissimo.

    Marco BianchiMarco Bianchi26 giorni fa
    • verissimo, hai detto bene, è un ottimo ragionamento, se no piove sempre sul bagnato! GLo stesso a mio avviso per ogni intervento di riqualificazione di una casa e o altro

      caporetto90caporetto9025 giorni fa
  • Ottimo👍🏽

    Vagamentemoro 12Vagamentemoro 1226 giorni fa
  • Appunto i 4 motivi per cui un elettrico non vendera mai in Italia..!!

    Mattia TaddeiMattia Taddei26 giorni fa
  • Il futuro è l'idrogeno molto più flessibile

    Maurice StefanoniMaurice Stefanoni26 giorni fa
  • Poi succede come in Norvegia: hanno incentivato tanto le auto elettriche, in tanti le hanno acquistate. Ora devono importare energia elettrica dalla Svezia (prodotta con centrali a gas e nucleari) e il costo è raddoppiato. Tralasciando la distruzione dell'amazzonia per estrarre metalli preziosi, lo smaltimento delle batterie, etc. Questa l'ecologia e i risparmi dell'auto elettrica.

    mauro mauromauro mauro26 giorni fa
  • Io non sono perplesso per autonomia e prestazioni che ovviamente si evolvoeranno rapidamente anche con aggiornamento software come hai ben detto. Io sono più preoccupato nel lungo termine, ovvero ci saranno sempre più macchine in giro con delle batterie a bordo e quando la loro vita sarà esautira tutte queste batterie che fine faranno, cioé visto il mondo dove viaviamo ho paura che finiranno sotto terra stile terra dei fuochi ma in tutto il mondo. E secondo tutta questa energia elettrica necessaria siamo sicuri che sarà prodotta con energia rinnovabile o bruceremo carbone, gas etc etc... e quindi tanto vale prendere macchina a combustione?

    Alessandro ReAlessandro Re26 giorni fa
  • Un ottima soluzione è avere le auto elettriche in car sharing fuori dai grandi centri urbani. Dovendo fare 40000-50000Km anno ancora non è pensabile affrontare la spesa dell'elettrico. ps: Cmq come spinta anche un c250d 4 matic non va male ciao Gale ;-)

    paolo guerrapaolo guerra27 giorni fa
  • galeazzi, pe pdc ibride non le monta NESSUNO ( nessuno che ne capisce). sono una fregatura

    realista182realista18227 giorni fa
  • Ma che macchina di merda

    S BS B27 giorni fa
  • Mo' ti diamo pure l'auto gratis con il 110%. Ma dai!! Ma anche se l'energia fosse gratis, quando spenderesti con una termica a benzina? Meno di 15mila euro su 100mila km. E conviene spendere più di 80mila euro con tutti gli incentivi per risparmiarne solo 15mila? Rilassante, ....zzzzzzz oh mi sono addormentato. Occhio che i ladri vedono! Sarai nel mirino.

    Giuseppe DpGiuseppe Dp27 giorni fa
  • Molto molto interessante come video. Molto istruttorio.

    Lorenzo TLorenzo T27 giorni fa
  • Quante belle parole!!! Ma un po' di conti qualcuno li sa fare? con 6 KW di impianto sul tetto quanta corrente produci in un giorno? Forse in estate a sufficienza per percorrere 100 km? Con una batteria/accumulo da 10 kw hai energia per una sessantina di km con una macchina come quella... se non schiacci troppo... la i pace ha una batterai da 90 KW!!! quanti giorni ci metti per caricarla con quell'impianto (sempre che ci sia un sole splendido)? 3 giorni?

    Sandro BrianeseSandro Brianese27 giorni fa
  • La catasta di legna sul retro del giardino denota l'anima green.

    Felice GriffiFelice Griffi27 giorni fa
  • Non si capisce benissimo, ma dal bilancio energetico dell'app pare che almeno in inverno non ne abbia abbastanza manco per la corrente di casa (lunedì 1 febbraio). Mancano all'appello 3.5kWh. Se ci vuole ricaricare anche un mezzo deve almeno raddoppiare i pannelli e quadruplicare l'accumulo. Auguri.

    DANIELE SDANIELE S27 giorni fa
  • Fiat Doblò del 2008 e legna da ardere a pacchi fanno parte anche loro della rivoluzione energetica? :)

    Alessandro FavaroAlessandro Favaro27 giorni fa
  • Tutti fenomeni con i soldi degli altri. Se spendo oltre 60k euro per l auto non deve esserci il minimo dubbio sennò meglio lasciare perdere.

    Andrea ChiereghinAndrea Chiereghin27 giorni fa
  • Mi spiace, ma è solo bella teoria. Io ho i pannelli fotovoltaici (4.5 Kw), la caldaia ibrida, e il sistema di accumulo (5 Kw). Per quattro mesi all’anno ,a causa dell’inclinazione dei raggi solari, gli accumulatori non si riempiono mai, e se va bene si fermano (col sole pieno) alla seconda tacca, vuotandosi in un attimo col normale utilizzo domestico. Se poi capita un inverno come questo, in cui i giorni di sole sono pochi, gli accumulatori sono solo un elemento decorativo. Questo succede nel periodo in cui fa più freddo, e quindi la caldaia ibrida è un controsenso, come non averla. È vero che in maggio arrivo a produrre 25 Kw al giorno, ma il fotovoltaico è tutto meno che la conquista dell’indipendenza energetica, a meno che uno viva a Creta. Stesso discorso per l’auto elettrica: investi un botto di soldi per poterla caricare in casa solo sei o sette mesi all’anno?

    muccadicomacchiomuccadicomacchio27 giorni fa
    • Se funzionasse davvero non ti darebbero il 110%, lo faresti tu pagando. La favola dell'elettrico...

      Ivan S.Ivan S.22 giorni fa
  • Rose e fiori quindi.. Prova invece a chiedere quanta percentuale di autonomia si perde ogni anno e quanto costa cambiare 50 - 60 - 90 kw di batterie, che si deteriorano anche senza usarle (molto più di un termico e soprattutto se parcheggiate all'aperto d'inverno). Prova a chiedere se è prevista la sostituzione del pacco e che valore potrebbe avere quella macchina fra 5 anni, che anche se non ha kmtraggio non la vorrà nessuno, perché le batterie fra 5 anni saranno anche probabilmente diverse. (forse per quello che insistono nella vendita tipo noleggio). Stessa cosa per l'accumulatore casalingo e per i pannelli che esattamente non si sa quanto durino e a che percentuale funzionano dopo 10 anni. Questa roba non è la soluzione, anche perché nel ciclo completo, non c'è evidenza di guadagno (compreso lo smaltimento). Per immagazzinare energia serve energia, ovvero nulla si crea tutto si trasforma. Quello che noi percepiamo come oggetti non è altro che uno stato dell'energia. Col fotovoltaico e le batterie non fai altro che pagare in anticipo 2 autocisterne di benzina. La paghi subito e la consumi poco a poco. La benzina evapora e dicono si deteriora, mentre batterie e pannelli si esauriscono. Prova a fare una inchiesta seria, vedrai quanti cancelli troverai. Ho cambiato diverse bici elettriche, da enduro, proprio quelle che hai cominciato a provare tu. È la stessa cosa. Mezzo kw di batteria ti costa 7-800€ ed è garantita per 2 anni o 500 cicli di ricarica e poi? Tieni anche presente che se la cambi (la batteria), il negoziante non vuole nemmeno vederla quella vecchia. Per smaltirla dovrebbe mandarla non si sa dove con spedizione assicurata (minimo 80 € in piu) in quanto merce pericolosa (esplosivo) e la casa della bici non la vuole (deve ancora cominciare il businnes serio del riciclo. Per quanto riguarda i calcoli di risparmio a km, dovrai aggiornarli con l'applicazione delle accise che prima o poi arriveranno; in questo momento mi pare che introitino di sole accise circa 4 mld/anno con i fossili e quando le elettriche avranno un certo peso, o trovano l'equivalente in qualche altro modo .. anche qui nulla si crea etc etc. Per quanto riguarda la salvaguardia dell'ambiente, beh non ne parliamo... è come per le domeniche ecologiche; è evidente che non servono a niente ma dobbiamo fare qualcosa, come bloccare gli euro 1-2-3.. ce lo chiede l'europa ... però incentiviamo le stufe a legna che inquinano più dei diesel agli albòri. E' tutto businnes ... tutta fuffa ... Ah A proposito ricordo di avere letto che un giudice della zona competente di una miniera di estrazione di litio, aveva avviato una indagine per accertare cosa fossero e dove andavano a finire i residui delle lavorazioni per l'estrazione del litio. Perso qualsiasi traccia di notizie (sud-america, credo cile o perù). Prova a scavare anche lì. Scusate tutti per la pedanteria e la saccenza, ma "il sistema" ci sta facendo credere - e ci stiamo credendo -. Cmq bravo per l'impegno che ci metti ...

    tegas tegaetegas tegae27 giorni fa
  • Come mai le el costano più delle diesel? Batteria? Ormai non sono più una novità...finche non si paga corrente + bollo, una pacchia, però non tutti viviamo al nord( solite ingiustizie ) al sud un assicurazione ti viene 10mila euro su una el non mille euro come al nord con la casco etc...pannelli etc fra 10 anni li deve cambiare lol con bonus 110 ok

    Daniele SampratiDaniele Samprati27 giorni fa
  • Andrea però adesso ci devi dire la tua auto elettrica che hai da 2 mesi......siamo curiosi.....iD3?

    Federico NucariFederico Nucari28 giorni fa
  • e grazie al cavolo..io volevo rifare l'appartamento con il 110%..

    J 83J 8328 giorni fa
  • Tutto molto bello: usata con 68.000 km su Autoscout sta a 55.900€. Immatricolata a km 0 viene 70.000 €. Allora, o ci prendiamo per il culo credendo che l'italiano guadagna 3.500 €/mese, o per i prossimi 20 anni le auto andranno ancora a benzina e gasolio. Questi video sono belli per quanto utopici! Il tipo ha una casa che un cristiano normale non se la potrà permettere in 6 vite. Sono contento per lui, e ringraziando iddio c'è gente come lui che fa girare l'economia, ma non parlatemi di queste cazzate ecosostenibile, perché ECO è business per RICCHI.

    Jacopo Andrea FagioliJacopo Andrea Fagioli28 giorni fa
  • non mi convinci Gale, prima devono esserci le colonnine veloci ben distribuite perché (forse la cosa risulta nuova,) non tutti hanno la villetta con la wallbox,, c´é chi vive in appartamento e non ha il garage. Poi i prezzi delle elettriche devono scendere e di molto, terzo devono esserci dei " forti´ incentivi fiscali. Solo con queste tre condizioni compreró una elettrica, punto.

    TimeTraveler155TimeTraveler15528 giorni fa
  • Ma perché non confrontate mai un auto elettrica con un a a metano oramai ci vogliono inculcare in testa questo elettrico che non serve a niente a mio parere

    Alfa 81Alfa 8128 giorni fa
  • Tutto vero e tutto giusto, ma vale solo se si ha una casa così... ma in condominio dove abita la stragrande maggioranza delle persone in città? Tutto questo salta!

    MauroMauro28 giorni fa
  • Uuu una casa vecchia del 2000.. poverino.. e chi sta in un condominio del 1965 senza garage che cosa deve fare? Per adesso è roba da ricchi radical chic

    Gianfranco SciutoGianfranco Sciuto28 giorni fa
    • infatti ho pensato lo stesso, una casa del 2000 riqualificata energeticamente??? mi è venuto da ridere,allira la mia dovrei raderla al suolo :)!

      caporetto90caporetto9025 giorni fa
  • Ahhhh....ahhh... avete e parlate del top della tecnologia e parlate con la mascherina... siete ridicoli e percio tutto quello che dite come puo essere condiviso se siete sottomessi alle pressioni psicologiche sanitarie del mainstream, chi non mi dice che anche quello che é elettrico non é lo stesso? Mascherati e senza una testa propria.... ma vala!

    mau gigiomau gigio28 giorni fa
  • Ma cosa ci dici della durata della macchina? Le batterie non durano poco?

    Giovanni ArriciatiGiovanni Arriciati28 giorni fa
  • Appena possibile tasseranno tutto,non illudetevi.

    andrea rossiandrea rossi28 giorni fa
  • Un po di più ... parecchio in più eh .

    D bnD bn29 giorni fa
  • Zero bollo/super bollo. Ci penserà Mr. draghi non preoccuparti. Così zero differenze👍😂

    Ruggero NavarraRuggero Navarra29 giorni fa
  • Che pena che fanno queste interviste con la museruola.

    ZioFranceZioFrance29 giorni fa
  • un domani, queste auto verranno "sverniciate" al semaforo da furgoncini elettrici con "launch control"

    Antonello BurdeseAntonello Burdese29 giorni fa
  • Che bello! Questo è veramente da copiare!

    Luca ManciniLuca Mancini29 giorni fa
  • Le macchine elettriche sono una figat* assurda, fidatevi, se potete sono le migliori!

    AresanAresan29 giorni fa
  • LE MIGLIORI CALDAIE DEL FUTURO ABBINATE CON UN SISTEMA FOTOVOLTAICO SARANNO QUELLE A POMPA DI CALORE AD ANIDRIDE CARBONICA (CO2 = GAS R744) CHE POSSONO LAVORARE IN ESTERNO ANCHE CON TEMPERATURE A -25°. CONSUMANO POCHISSIMO, IL 75 % IN MENO ED HANNO UN' EFFICENZA ELEVATISSIMA. IN PIU' INQUINAMENTO ZERO, GIACCHE' HANNO VALORI "ODP" (OZONE DEPLETION POTENTIAL) ED "GWP" (GLOBAL WARMING POTENTIAL) PIU' BASSI IN ASSOLUTO (RISPETTIVAMENTE PARI A "0" E "1". INOLTRE NON ESSENDO NECESSARIO PIU' IL GAS, NON SARANNO PIU' NECESSARI I CONTROLLI DEI FUMI !!! INTERESSANTE SARA' ANCHE L' EVOLVERSI DELLE CALDAIE IDROSONICHE ED AD IDROGENO, UTILIZZABILI ANCHE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA !!!

    ROBY ROSROBY ROS29 giorni fa
  • Se metteva una pompa di calore solo elettrica, si staccava dal gas e aveva maggiore sicurezza e costi ridotti

    Luciano BeniniLuciano Benini29 giorni fa
  • sarebbe bello sapere un parere di un operaio che ha comprato una zoe .... , non tutti hanno la casa con il fotovoltaico etc ..

    moreno tardivelmoreno tardivel29 giorni fa
  • Ma il video inizia a Monza 😍😍

    IAmTheTimeDreamerIAmTheTimeDreamer29 giorni fa
  • Ciao allora per l auto elettrica niente da dire futuro ecc anche se rimango dell idea che l emozione di guida di cui parlate non sarà mai nella comodità. Quella la chiamo sono! E credo che è per quello che servono tutti quei adas. Per quanto riguarda la casa e la tecnologia che integrata. In teoria funziona tutto e rende ma in pratica il giardino è pieno di legna. Credo ben che p spendono poco di riscaldamento. Raccontàla giusta caro Galeazzi.

    Omar BenedettiOmar Benedetti29 giorni fa
  • Di video belli ne hai fatti tanti,tantissimi,ma questo....il chiacchierare con persone che hanno fatto scelte o che le stanno per fare,le loro esperienze e testimoniante,senza trascurare le reali reazioni che hanno,come il signore che prova la macchina,è stato bellissimo. Io ho usufruito del 50% per farmi un impianto fotovoltaico,e ho contattato la stessa ditta che verrà a progettare un sistema di accumulo più pompa di calore con il contributo 110%. Il mio obbiettivo è quello di fare una cosa come il signore del video,valutando anche un cambio di riscaldamento interno,che ora ho termosifoni,e valutare una valida alternativa; ma non solo per un discorso di rispetto per l’ambiente,ma come dici tu Andrea,per confort di vita e risparmio nelle casse della famiglia che è sempre una bella cosa. Magari appena fanno i lavori,se vuoi curiosare,ci mettiamo in contatto😉

    Max MaestriMax Maestri29 giorni fa
  • E poi per scaldarsi spacca la legna e le mette nella stufa. Viva le cose semplici

    gianluigi dal brungianluigi dal brun29 giorni fa
  • Pompa di calore ibrida?.... Ma non ti conveniva una poma di calore seria?... Non peserete mica che con 6kw sul tetto ci ricarichi macchina e alimenti casa? 90kw di batteria della Jaguar neache d'estate li ricarichi!

    Massimiliano LuccheseMassimiliano Lucchese29 giorni fa
  • Cosa vuol dire pompa di calore ibrida? FREGATURA! PUNTO.

    maurizio camiciottolimaurizio camiciottoli29 giorni fa
  • Se provi un auto elettrica, anche una piccola Nissan Leaf, non puoi non restare stupito dalla prontezza e dalla linearità del motore, appena scendono un poco i costi ci sarà il boom dellw auto elettriche.

    Greto GiuseppeGreto Giuseppe29 giorni fa
  • Porca put...a !!!!! hahahahaha

    Art Mod3 Dario ArtArt Mod3 Dario Art29 giorni fa
ITworlds